SUV

Sinossi dell'industria automobilistica

Era il lontano 1769 quando fu creata un'automobile a vapore per scopi di trasporto. L'anno successivo successivo fu il 1806, quando le auto funzionavano a gas combustibile e erano alimentate da motori a combustione interna. Le auto elettriche successive entrarono nel settore nel corso del XX secolo; tuttavia divenne popolare solo nel 21 ° secolo quando i consumatori e il governo erano più preoccupati per i veicoli a basse emissioni.

Fasi nell'industria automobilistica:

• Automobili a vapore (carrello a vapore Cugnot)

• Automobili elettriche (The Henney Kilowatt)

• Motori a combustione interna (Benz Patent Motorwagen)

• Era veterana (Renault Voiturette)

• Ottone / epoca edoardiana (Ford Model T, Mercer Raceabout, Bugatti Type 13)

• Era vintage (Austin 7, Bugatti Tipo 35, Lancia Lambda, Cadillac V-16)

• Era prebellica (Alvis Speed ​​20, Ford V-8, Bugatti Type 57, Volkswagen Beetle)

• Era del dopoguerra (Morris Minor, Jaguar E-type, Ford Mustang, Datsun 240Z)

• Era moderna (Toyota Corolla, Range Rover, Mercedes-Benz Classe S, BMW Serie 3, Ford Taurus)

Le più grandi case automobilistiche negli Stati Uniti sono General Motors Corp., Ford Motor Co. e Chrysler. Gli Stati Uniti sono al terzo posto dopo Giappone e Cina nella lista dei 20 principali paesi produttori di veicoli a motore del mondo.

Il futuro delle auto è sovraccarico di tecnologie di fascia alta che sono ecologiche ed economiche per i clienti. I produttori di auto stanno spendendo molti soldi in ricerca e sviluppo (R & S) per creare un prodotto più sicuro, sostenibile, efficiente dal punto di vista energetico e meno inquinante. Alternative ai carburanti come auto a idrogeno, auto elettriche, auto ad aria compressa, ecc. Stanno entrando nel mercato per fornire un elevato chilometraggio a basso costo che è vantaggioso anche per il proprietario dell'auto e dell'ambiente.

Le ultime tecnologie come il turbocompressore BMW, la frenata rigenerativa, l'installazione di Vortex sono utilizzate per aiutare a risparmiare energia e quindi a costi. Per migliorare la qualità e la resistenza delle automobili, i produttori di auto stanno sostituendo l'acciaio con materiali come fibra di vetro, nanotubi di carbonio, duralluminio e fibra di carbonio. Poche altre tecnologie come plotoni, sistemi autostradali automatizzati e integrazione delle infrastrutture dei veicoli migliorano la sicurezza stradale e il flusso del traffico.

L'industria automobilistica è stata profondamente colpita dalla recessione recentemente avvenuta. Tuttavia, sta rianimando e presto tornerà alla normalità nel prossimo futuro.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close